mercoledì 23 aprile 2014

LA MAGIA DI UN VIOLINO

Oggi vi voglio raccontare la storia di un violino, che tra le mani super dotate di mio zio paterno, ha ripreso vita ...

creando curiosità e stupore nei miei bimbi che ad occhi sgranati hanno contemplato questa magia...


E' arte la musica, è arte anche il patchwork e sono contenta che i miei figli non rimangono indifferenti a nulla di tutto ciò, e si stupiscono sempre .
E' importane sperimentare, capire, tentare, studiare, sbagliare... e divertirsi!


Così dalla rinascita di questo piccolo violino è nato un pomeriggio di magia speciale!



W LA CREATIVITA', W LA VOGLIA DI CONOSCERE
W L'ARTE!

Ecco a voi un violino magico!


domenica 6 aprile 2014

PER MANTENERE LE PROMESSE...

Mi sono ripromessa di terminare un progetto al mese e di scrivere sul blog almeno con la stessa frequenza, almeno per non farmi bloccare dalle tante cose da fare... che mi portano lontano, lontano dal mio svago, dal mio relax.
In queste ultime settimane ho scoperto un blog molto carino (sogni risplendono) che mi ha ispirato e che ha dato la scintilla creativa, per un progetto semplice e delicato... anche se il "protagonista" è un po' pesante!


una elefantina che tranquilla, tranquilla ha deciso di lasciare la sua bella faccina sulla sacca di una bimba.
Mi sono divertita a creare con il panno la sagoma  della piccola Ploffy  ( così l'ho soprannominata) e mi sono divertita ancor di più a cucirla anche su una bavaglia baby...


un fiocco per renderla un po' chic e...poi cosa manca a questo set?
cosa ne dite di una salvietta rigorosamente abbinata?


Infine è obbligatorio lasciare il segno... perchè quando regalerò  questa bella sacca chi la riceverà si ricorderà di me!

Al prossimo progetto... e al prossimo mese?
come vorrei fosse prima!