giovedì 2 febbraio 2012

UN SOGNO A RALLENTATORE

In questo periodo sono veramente molto presa al lavoro e gli spazi vuoti da dedicare alla mia famiglia e a me stessa sono veramente pochi...
So però che è una situazione temporanea e dopo un probabile periodo di assestamento ( stiamo traslocando) tutto tornerà alla normalità!
Sono stanca e quindi anche l'oretta serale dedicata al cucire passa nettamente in secondo, terzo piano.
ho approfittato del w.e. con i bimbi malati per portarmi avanti e sognare....
ecco la prima striscia....
 poi ho trsferito il pannello in sala in previsione delle poche serate a disposizione per progettare e tagliare.

Domenica in serata ho impostato la seconda striscia: prima i blocchi da assemblare...

poi con i blocchi assemblati....

ed infine con i quadrotti da 10.5x10.5

questa infine è l'immagine che ho davanti agli occhi tutti i giorni in attesa di "tempi migliori"... un po' un sogno a rallentatore!
In ogni caso più lo guardo e più mi piace!!!
buona giornata a tutti.

Nessun commento:

Posta un commento