mercoledì 23 gennaio 2013

E SE I CENTIMETRI FOSSERO 22?

Lo studio per la mia coperta continua, nonostante metà della truppa sia malata e la ridistribuzione dei compiti familiari è come sempre una bomba ad orologeria.
La mia mente spazia, conta, disfa, prova e poi...
ecco le conclusioni: un centimetro di bordo al blocco che vi ho fatto vedere nel post precedente...


e a seguire la creazione del secondo blocco che verrà riprodotto più e più volte con diversi colori per riempire la coperta.

Ecco la pianificazione...


il taglio...

e l'assemblaggio...


eccolo qua finito e misura 22 cm!


ora non rimane altro che creare il blocco 3 e poi iniziare a cucirne tanti quanto ne possono servire per fare una bella coperta matrimoniale king size!
 notte notte .
Elisa

lunedì 21 gennaio 2013

DIETRO 12 CM DI LAVORO

OVVERO LA STORIA DI UN BLOCCO DELLA MIA COPERTA...
Ebbene si, questa è la storia di tanti piccoli pezzi di stoffa che non aspettano altro che essere uniti per creare qualche cosa di grande e meraviglioso: la mia coperta per i 10 anni di matrimonio, anche se a dirla tutta mi sembra più una tela di Penelope!


Ogni blocco è composto da 4 mini blocchi da 12 cm ciascuno e sinceramente questa volta mi son confrontata con le difficoltà della precisione esponenziale che ci vuole per far "quadrare" tutti i quadrati.

L'effetto cromatico non è nulla male ma ho qualche dubbio sull'effetto finale delle mie imprecisioni...
ma cosa volete che vi dica... 
tutte le mie coperte rispecchiano un po' me...
ed anche in questo caso, il tutto rispecchia il calore della nostra coppia e le imprecisioni di noi due persone ben distinte, che però proprio per le nostre "imperfezioni" stiamo bene insieme!

A questo blocco ho alternato un blocco già impostato dalla disegnatrice, per far cogliere meglio il significato di questa trapunta...  

Ma ecco come nasce il piccolo blocco da 12 cm:


tanta pazienza nel taglio,
 ma una volta preparato il tutto...

tanta pazienza nel cucire, nel dividere e nello stirare...


nel riunire insieme le piccole parti per ottenere un minimo risultato...


e poi la gioia di vedere il tutto insieme...


 beh io sono felice ... happy!!!!


buona notte. Elisa

mercoledì 16 gennaio 2013

TRA SOGNI E REALTA'

Ebbene si, l'anno è iniziato ed i buoni propositi sono già andati a "ramengo"... ma i sogni non me li può rubare nessuno, proprio nessuno!
Non ho avuto molto tempo da dedicarmi... le feste sono passate, il lavoro non è mai mancato, i figli hanno ripreso tutte le loro attività  e nuovamente si entra nel vortice.
Ecco allora un'unica immagine che riassume tutti i desideri e i sogni di questo momento:

...cucire una bella trapunta e godermi un fuori porta sola con il mio maritino!!!!  Buona notte a tutti Ely