lunedì 25 febbraio 2013

DOPO TANTO SILENZIO...

Dopo tanto silenzio eccomi qui a scrivere di nuovo, e per questo ringrazio Vale ( andate tassativamente a vedere il suo blog qui così vi rifarete gli occhi) che in un semplice commento mi ha ricordato da quanto tempo non mi facevo più sentire.
Posso usare ancora la scusa del tanto, troppo lavoro? ormai è quasi due settimane che esco alle 7.30 e torno esattamente dopo 12 ore in casa ... ma chissà quanti fanno la mia stessa vita e quindi: guardiamo il lato positivo, vi racconto allora cosa ho fatto nelle ore libere che ho avuto nei fine settimana e nelle notti!!!
Se avete visto il blog di Vale, avrete anche visto che bella nevicata c'è stata dalle sue parti... qui in provincia di Milano un po' ha nevicato, un po' ha piovuto, insomma lo spettacolo è stato un po' diverso ma chi si accontenta gode e quindi abbiamo fatto una bella squadra di bambini e siamo andati a divertirci con i rimasugli di neve.
Questa la vista dalla nostra azienda agricola:
 voi direte, nulla di che... ma per 6 bimbi con tanta voglia di  stare all'aria aperta anche questa poca neve basta e avanza e quindi via alle palle di neve...
e poi via di corsa...
 e cosa ne dite di un salto del fosso?
questa è stata gioia pura e poi... a nanna presto perchè non c'è come stare al freddo e muoversi un pò per poi godersi il caldo della casa e del lettuccio....

e poi la mamma può fare qualche cosa d'altro!!!!
Vi ricordate i miei esperimenti? si stanno trasformando in un mini pannello
uno...


due...

tre...


completata la seconda parte speculare il gioco è fatto...

devo assemblare tutto insieme e .... vi farò vedere il risultato.

Ora non voglio esagerare e quindi vi lascio dicendovi che se tutto procede domani vi farò vedere l'acquisto pazzo fatto alla fiera di Bergamo , e che ha occupato le mie serate ( nottate) sul divano.
buona notte Elisa


2 commenti:

  1. ciao Ely
    capisco come tu non abbia il tempo per aggiornare frequentemente il blog, anch'io sono nelle stesse condizioni, tra lavoro e casa e poi non è che tutti i giorni c'è un lavoretto nuovo da pubblicare :-)
    Ho visitato il blog di Vale e devo dire che è veramente bello, fresco, delicato e con lavoretti deliziosi.
    Anche le tue piastrelline promettono bene....
    Anche tu lavori di notte?, anch'io quasi tutte le sere fino circa alle 24, poi al mattino è duraaa.
    buona giornata
    Graziella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Graziella,ebbene si, anche le ore serali-notturne vanno sfruttate al massimo, anche se non rendono mai come il giorno. Ma ti assicuro che dopo una giornata di lavoro a contatto con la gente, cucire e ricamare, creare ed inventare mi aiutano a rilassarmi. un abbraccio Elisa

      Elimina